Autorizzazione per accesso ai locali del Dipartimento - fase 2

Autorizzazione per accesso ai locali del Dipartimento - fase 2
Giovedì, 28 Maggio, 2020

 

COVID 19: LINEE GUIDA PER L’ACCESSO AL DIPARTIMENTO NELLA FASE 2

 

Gentili tutte e tutti,

le presenti linee guida (allegate anche come file per facilitare l'eventuale stampa) sono ispirate alle Indicazioni ai Datori di Lavoro per la prevenzione e protezione della salute di lavoratori ed equiparati, trasmesse dall’Ufficio del Direttore in data 22 aprile 2020, nonché alle Indicazioni ai Lavoratori ed Equiparati per la prevenzione e protezione della salute, trasmesse in data 14 maggio 2020.

 

Le misure che seguono sono pensate principalmente per consentire la ripresa delle attività di ricerca del Dipartimento.

Si raccomanda in ogni caso di limitare la propria presenza al minimo indispensabile e di proseguire le attività da remoto.

L’accesso al Dipartimento avviene con le modalità descritte di seguito:

•         L’orario di apertura sarà dal lunedì al venerdì, dalle ore 08:00 alle ore 18:00 (sabato chiuso).

•         Tutti gli afferenti al Dipartimento, di qualunque ruolo, funzione o status, potranno accedere al Dipartimento attenendosi scrupolosamente alle indicazioni della circolare C004, e previa presentazione dell’apposito modulo (già spedito a tutti e qui riallegato) a direttoredip38@uniroma1.it.

Si raccomanda di recapitare il modulo di richiesta almeno due giorni lavorativi prima della data prevista per la presenza, avendo cura di indicare l’orario di permanenza.

•         Il numero di postazioni disponibili in ogni locale condiviso (stanza assegnisti, sala dottorandi) devono essere gestite in modo da rispettare il criterio di una distanza minima interpersonale di 2 metri.

•         Nel caso in cui da un esame delle richieste di accesso pervenute si constatasse l’eccessivo affollamento di un locale (studio, stanza, altri locali del Dipartimento), la richiesta di accesso non verrà accettata e verrà chiesto al richiedente di individuare una diversa data o un diverso locale per espletare l’attività necessaria e indifferibile.

•         Si ribadisce per l’appunto che la presenza nei locali del Dipartimento deve essere giustificata nella richiesta da motivi di necessità e indifferibilità dell’attività.

 

A coloro che accedono al Dipartimento si richiede di conformare i propri comportamenti alle misure igienico sanitarie indicate nel DPCM del 26 aprile 2020, e in particolare di rispettare le seguenti norme e raccomandazioni:

•         E’ vietato accedere al Dipartimento in presenza di sintomi influenzali e/o avendo avuto contatti con casi di Covid-19 negli ultimi 14 giorni.

•         E’ necessario entrare in Dipartimento già indossando la mascherina.

All’arrivo in Dipartimento procedere all’igienizzazione delle mani.

•         E’ necessario l’uso della mascherina negli spazi comuni dell’edificio (corridoi, atri, scale, servizi igienici), nonché in tutti i locali condivisi in cui siano contemporaneamente presenti due o più persone.

Nei bagni riservati agli afferenti sono state collocate due confezioni da 50 di mascherine chirurgiche. Si prega di segnalare l’esaurimento di queste scorte.

Altre confezioni sono state poste nella stanza assegnisti e in quella dottorandi.

•         Evitare assembramenti e mantenere sempre una distanza interpersonale di almeno 2 metri, particolarmente nelle vicinanze di aree di ritrovo comuni, come i distributori automatici.

Per azionare questi ultimi si raccomanda l’uso di guanti o la lozione disinfettante.

•         Nel circolare per il corridoio degli studi mantenere la destra e indossare la mascherina.

•         Si raccomanda di usare gli ascensori il meno possibile e comunque sempre da soli.

•         Sono sospesi gli eventi sociali e le riunioni.

Per lo svolgimento di queste ultime si raccomanda di adottare modalità a distanza.

 

 

 

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni sono disponibili sul Portale Sapienza in costante aggiornamento:

Coronavirus, le indicazioni per la comunità Sapienza

Malattie infettive aerotrasmesse - P011_C (misure di prevenzione e protezione per le attività lavorative) 

 

Un cordiale saluto, 

Luigi Leone

 

 

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002