Chiusura e premiazione del progetto europeo Calypsos sulla formazione e l'inclusione sociale dei detenuti

Chiusura e premiazione del progetto europeo Calypsos sulla formazione e l'inclusione sociale dei detenuti

Martedì, 8 Ottobre, 2019

Il Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione annuncia la conclusione del progetto europeo Erasmus+ "Calypsos" sulla formazione e l'inclusione sociale degliadulti detenuti, a cui il Dipartimento ha partecipato con il coordinamento spagnolo.

Il progetto è stato premiato dall’agenzia spagnola per l'internazionalizzazione dell'educazione (SEPIE), come il miglior progetto nella sezione dell'educazione degli adulti in Spagna da includere nel libro elettronico che sarà pubblicato in occasione dei giorni Erasmus 2019 che si terranno il prossimo ottobre.

Il progetto che ha svolto una ricerca empirica in carcere sul tema dei bisogni educativi speciali (BES) dei detenuti e delle detenute è stato premiato per "la solidità e la trasferibilità dei risultati”. I valutatori hanno inoltre affermato che "Calypsos è stato in grado di coinvolgere organizzazioni e responsabili di aree diverse, favorendo una proficua sinergia tra università, istituzioni penitenziarie e altri soggetti".

Maggiori informazioni e report di progetto sono disponibili sul sito: http://www.calypsos.eu

Referenti: Silvia Cataldi (silvia.cataldi@uniroma1.it) e Marino Bonaiuto (marino.bonaiuto@uniroma1.it) - Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione

 

Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione
Facoltà di Medicina e Psicologia
Via dei Marsi 78 - 00185 Roma

© Sapienza Università di Roma - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma - (+39) 06 49911 - CF 80209930587 PI 02133771002