Menu principale [IT] - livello1

Lezione aperta "Perché è difficile parlare di salute: la comunicazione degli stili di vita alla luce dell'esperienza di AIRC"

Mercoledì, 14 Marzo, 2018

Durante il corso di Psicologia Sociale, tenuto dal Prof. Mauro Giacomantonio, sarà presente la professoressa e giornalista scientifica Daniela Ovadia, che terrà una lezione aperta intitolata "Perché è difficile parlare di salute: la comunicazione degli stili di vita alla luce dell'esperienza di AIRC".

Si invitano gli studenti a partecipare.

Abstract:
La comunicazione della salute è un problema che interessa i medici, gli psicologi e i comunicatori. Come parlare di salute, e soprattutto, di stili di vita e prevenzione, riuscendo davvero a incidere sui comportamenti delle persone? Tra le missioni di AIRC c'è anche quella di informare la cittadinanza sui risultati della ricerca scientifica, e sui comportamenti virtuosi che permettono di restare in salute. I comunicatori e i giornalisti scientifici sanno, per prassi, che è molto complesso comunicare l'inevitabile componente di incertezza legata alla medicina. Nella sua attività di comunicazione sui vari mezzi a disposizione, AIRC fronteggia ogni giorno i limiti di una comunicazione basata solo sulla conoscenza pura nel modificare i comportamenti umani. Nonostante ciò, la conoscenza dei meccanismi decisionali e delle euristiche che portano alle prese di decisione nel campo della salute consentono di rendere la propria comunicazione più efficace e utile per l'utente finale. 

A cura di:
Prof. Mauro Giacomantonio, Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione, Facoltà di Medicina e Psicologia, Sapienza Università di Roma.
Prof.ssa Daniela Ovadia, Department of Brain and Behavioral Sciences, Università di Pavia, giornalista scientifica.

Quando:
Martedì 20 Marzo 2018, dalle ore 11:30 alle 13:30

Dove:
Aula Magna "Sante De Sanctis" (quarto piano)
Facoltà di Medicina e Psicologia
Via dei Marsi, 78 - 00185 Roma
Mappa