Orientamenti sessuali e identità di genere: il servizio di consulenza universitario “6 come sei”

Roberto Baiocco
nell’ambito di “Infanzia e adolescenza: valutazione e intervento”


Il Servizio di Consulenza denominato “6 come sei”, intende offrire uno spazio di consulenza e supporto psicologico rivolto ad adolescenti, giovani adulti, coppie e famiglie che si trovano ad affrontare problematiche inerenti l’orientamento sessuale e/o l’identità di genere. Il Servizio prevede interventi individuali/di coppia e interventi familiari e a sostegno della genitorialità. Per quanto riguarda i genitori di adolescenti e giovani adulti appartenenti a minoranze sessuali il Centro offre interventi brevi e/o di gruppo con i genitori di adolescenti lesbiche, gay, bisessuali e transessuali (LGBT) a sostegno della genitorialità e delle competenze parentali.
Sei come sei si propone anche come servizio di ricerca e consulenza per le famiglie omogenitoriali. Numerosi studi hanno evidenziato la presenza di diverse analogie tra famiglie con due genitori eterosessuali e omosessuali sia nella durata del rapporto, sia nella soddisfazione di coppia e nel livello d’intimità, sia nel modo di affrontare i conflitti. Le famiglie omogenitoriali si confrontano con le stesse fasi del ciclo di vita delle famiglie eterosessuali, ma spesso devono affrontare stereotipi di matrice omofobica.
Il Centro partecipa ad importanti attività di ricerca internazionali. Attualmente il Servizio promuove uno studio internazionale relativo agli “Atteggiamenti degli eterosessuali verso la genitorialità e il matrimonio tra persone gay e lesbiche” che coinvolge 13 Stati e circa 25.000 partecipanti. Il Centro ha recentemente contribuito alla costruzione delle linee guida dell’Ordine degli Psicologi della Regione Lazio per la consulenza e il trattamento delle persone appartenenti a minoranze sessuali.
L’obiettivo della giornata è condividere le buone prassi in quest’area di ricerca e d’intervento e promuovere il primo corso di Alta Formazione dal titolo: “Percorsi di Genere: contesti educativi, formativi e clinici” attivato presso il Dipartimento dei Processi di Sviluppo e Socializzazione. Il Corso di Alta Formazione si propone di realizzare un percorso finalizzato ad una formazione teorica e pratica nell’area delle questioni di genere in ambito educativo, formativo e clinico.


Download