Convegno Psicologia Militare: tra radici e prospettive

logo convegno psicologia militare
Dialogo tra Ricerca Universitaria e Contesti Operativi

Roma, 12-13 giugno 2015
Aula Magna
Facoltà di Medicina e Psicologia
Via dei Marsi 78 – Roma

Il Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione, Sapienza Università di Roma, e l’Esercito Italiano organizzano il Convegno “PSICOLOGIA MILITARE:
TRA RADICI E PROSPETTIVE – Dialogo tra ricerca universitaria e contesti operativi”.

Nella storia della psicologia, la realtà militare ha costituito una delle prime e più rilevanti aree di applicazione e le relazioni da sempre esistenti fra ricerca universitaria e mondo militare ne sono una chiara testimonianza.

In Italia questo legame si è andato fortificando negli ultimi due decenni, anche in seguito alla istituzione di un ruolo professionale specifico nelle Forze Armate: lo psicologo militare.

L’idea del convegno nasce dall’esigenza di portare alla luce il dialogo che da anni si svolge fra questi professionisti, civili e militari, che apportano il proprio contributo ad un settore di grande rilievo per le Istituzioni; esso si pone l’obiettivo di consentire una sempre più ampia partecipazione a questo confronto al fine di condividere gli sviluppi della ricerca sperimentale e le applicazioni realizzate nei diversi contesti operativi e gettare le basi per sempre più proficue collaborazioni.

Vai al programma del Convegno e iscriviti.

Guarda i poster e i lavori previsti nella Sessione poster.

Consulta l’elenco dei relatori e moderatori che partecipano al Convegno e del Comitato scientifico ed organizzatore.

email